• Fabiana Di Nardo

GIRI DI VALZER: SOPRA LA PANCA...IL MERCATO "CANTA"

Conferme e addii, scommesse e sorprese. Con la stagione regolare appena conclusa è già tempo di #futsalmercato. Impazza quello per le panchine. Rinnovano Colini e Rocha, saluta Ciccio Angelini, al passo d'addio Fernandez e Micheli. A rischio il futuro di Batista e Scarpitti. La Meta aspetta e scruta l'orizzonte. Restano in sella Giampaolo e Nitti e - secondo i rumors - anche Riquer .



Ha aspettato di vincere la Coppa Italia prima di mettere tutto nero su bianco. Fulvio Colini ancora all'Italservice Pesaro, anche per la stagione 2021/2022. Prolungamento del contratto per un ulteriore anno per il tecnico “Panchina d'Oro” per il secondo anno di fila.

Ha centrato il traguardo stagionale Ciccio Angelini, prima di salutare la sua esperienza con il Lido di Ostia. Prima la salvezza poi l'addio. Condiviso con la società e spiegato in un post di commiato in cui la sintesi è: “Ho bisogno di nuovi stimoli”. Che Super-Ciccio potrebbe trovare nella vicina Latina?! L'offerta sarebbe già arrivata, l'accordo possibile. Angelini potrebbe aver rinunciato anche alla corte – serrata – della Sandro Abate Avellino che - in attesa si concluda l'esperienza nei play-off – avrebbe già messo in lista di sbarco Batista. La stagione, decisamente troppo altalenante per i verdeblu, potrebbe sancire il definitivo addio del tecnico brasiliano. Il club irpino ha preso tempo per valutare ogni futura scelta. La soluzione potrebbe arrivare dal passato? Qualcuno azzarda e ci scommette.

Idee chiare, anzi chiarissime in casa Came. Il Presidente Zanetti ha deciso di prolungare con Rocha. Un patto di ferro, sancito da un accordo contrattuale fino al 2024 e giustificato da un'intesa tra club e tecnico quasi perfetta, raffinata negli anni e perfezionata con i numeri sorprendenti centrati in questa stagione.


Ha centrato il traguardo stagionale Ciccio Angelini, prima di salutare la sua esperienza con il Lido di Ostia. Prima la salvezza poi l'addio. Condiviso con la società e spiegato in un post di commiato in cui la sintesi è: “Ho bisogno di nuovi stimoli”. Che Super-Ciccio potrebbe trovare nella vicina Latina. L'offerta sarebbe già arrivata, l'accordo vicino. Angelini potrebbe aver rinunciato anche alla corte – serrata – della Sandro Abate Avellino che - in attesa si concluda l'esperienza nei play-off – avrebbe già messo in lista di sbarco Batista. La stagione, decisamente troppo altalenante per i verdeblu, potrebbe sancire il definitivo addio del tecnico brasiliano. Il club irpino ha preso tempo per valutare ogni futura scelta. La soluzione potrebbe arrivare dal passato? Qualcuno azzarda e ci scommette.

Sempre più a rischio il futuro di Scarpitti. Il club di Barbarossa ci pensa. Ultima chance per l'allenatore ex Cmb, nella post season. I numeri del girone di ritorno, quelli ballerini della difesa, la perdita del primo posto, l'eliminazione dalla Coppa e anche la sconfitta a Catania all'ultima giornata, quanto potrebbe pagare Scarpitti. Resta l'attenuante Mammarella, ma potrebbe non bastare. Valigie pronte destinazione Spagna anche per Julio Fernandez, pronto al divorzio col San Giuseppe. Era arrivato per rimettere le cose a posto, ha portato a casa una risicata salvezza all'ultima giornata. Troppo poco per le ambizioni del club. Troppo alte anche le pretese economiche del tecnico. O si trova la quadra o il patron Massa è pronto all'immediato cambio in panca. Un ritorno di fiamma con Centonze? Mai dire mai! Aspetta la Meta Catania. Ed anche il futuro di Salvo Samperi resta in bilico. L'obiettivo play-off centrato da settimi, potrebbe alzare le possibilità di una permanenza alla corte del club di Musumeci.




Porte scorrevoli in casa Cybertel. L'Aniene, alla vigilia del play-out, saluta ancora Micheli. Al suo posto - fino al termine delle stagione ed in attesa di capire in quale categoria sarà il prossimo futuro - il mister dell'Under 19 Claudio Giuliani. Feeling sempre più altalenante tra società e tecnico anche in casa Mantova. Ma prima di chiudere con Jeffe, si aspetterà però in questo caso, l'esito dello spareggio salvezza. Certi di restare in sella al Padova, Giampaolo, fresco di rinnovo di fiducia da parte di Morlino e Lorenzo Nitti al Cmb Matera, dopo la firma di prolungamento dell'accordo col club di Auletta. Conferma in vista anche per Riquer con la Feldi, una logica conseguenza di un campionato che ha vissuto il suo apice con la medaglia al collo dopo la finalissima alle finals. Mica poco. Una medaglia che varrebbe almeno un rinnovo.

Probabilità invece prossime alla certezza per il rinnovo di Riquer. Già formalizzato, invece, il prolungamento di Nitti col Cmb.

Fabiana Di Nardo

per We For Futsal











365 views